Autori Vari
Studi evoliani 2013. 60 anni de «Gli uomini e le rovine»

 22,00

 

Atti del convegno di Roma 2013

A cura della Fondazione Julius Evola, Gianfranco de Turris, Damiano Gianandrea e Giovanni Sessa

In questo annuario sono raccolte le relazioni degli studiosi intervenuti
al convegno “Sessant’anni de Gli uomini e le rovine. Un’analisi
generazionale”, tenutosi a Roma il 30 novembre 2013. La ricorrenza della
prima edizione de Gli uomini e le rovine ha dato l’opportunità per poter
offrire una lettura ‘generazionale’ del testo e per dimostrare l’efficacia
della visione del mondo offerta da Julius Evola senza fossilizzarla al
momento della sua elaborazione. In questo annuario: I figli del Sole tra
uomini e rovine di P. Siena, Preveggenza e attualità de “Gli uomini e le
rovine” di N. Mollicone, “Gli uomini e le rovine” e la generazione degli “anni di piombo” di
A. Marcigliano, Gli uomini e le (loro) rovine di A. de Giglio, “Gli uomini e le rovine”: letture
da Terzo Millennio di G. Rossi; sezione Saggi: Il Barone e l’anarca. Un incontro possibile? di
A. Scarabelli, Hegel, Evola e la tradizione platonico-ellenica di G. Casalino; sezione Inediti e
rari: Magia sexualis nella metafisica del sesso di V. Conte, La magia sexualis di P. B. Randolph
di J. Evola; sezione Cronache e polemiche: In ricordo di Giovanni Oggero di E. Oggero, Sulla
“vigliaccheria” di Evola di G. de Turris, La destra tradizionale tra mito e storia. Francesco
Germinario riapre un dibattito essenziale di G. Sessa, Eros nel Virus-Evola tra immaginazioni
integraliste di V. Conte; conclude la sezione Rassegne

Categoria: Tag: ,

 

 

ISBN

9788870491135

Pagine

pp. 206

Anno di pubblicazione

2015

Illustrazioni

in B/N nel testo

Rilegatura

Brossura, cucito filo refe

Formato

15×21 cm